2013-DOG-Fla.Ta

Una casa per cani fortunati

L’esigenza è quella di dare riparo notturno alla mia coppia di Labrador Retriever neri che vivono tra il giardino e il nostro appartamento.

Dopo aver girato per negozi di animali alla ricerca di un prodotto “di serie” mi sono convinto che la soluzione migliore fosse disegnarla da me e farla realizzare da un falegname di fiducia.

Nasce così il progetto per una cuccia di quasi 3m2 con una zona “veranda” aperta ma protetta da sole e vento accessoriata con vaschette inox per cibo e acqua.

La parte più “privata” è una zona totalmente chiusa di un metro per un metro a cui i cani accedono tramite un piccolo passaggio.

Sopra la parte chiusa, accessibile dall’esterno tramite una porta, un pratico storage per cibo, coperte collari guinzagli ecc.

In merito ai materiali si è optato per il multistrato marino di Okumè per i tamponamenti e listoni di abete per la parte strutturale.

Alcune parti sono poi state maggiormente protette (più dai cani che dalle intemperie…) con lamiera piegata pre-verniciata marrone fornita e lavorata su misura dalla lattoneria Grippi Anna di Erba.